Home Sport Calcio: l’Igea Virtus di scena a Bari con un tifoso in meno

Calcio: l’Igea Virtus di scena a Bari con un tifoso in meno

25

Giornata triste per tutto l’ambiente giallorosso barcellonese, che si risveglia apprendendo dell’improvvisa morte di Antonio Bucolo detto ‘Fiorello’, magazziniere ed ‘uomo-simbolo’ per attaccamento, passione e impegno prestato da anni all’Igea Virtus. La società giallorossa in tutte le sue componenti esprime le sue più sentite condoglianze per la perdita di una delle sue ‘colonne portanti’. Di Antonio amato con affetto da dirigenti vecchi e nuovi, dai vari calciatori succedutesi in questi anni insieme ai calorosi tifosi e sostenitori barcellonesi, vero beniamino dell’Igea Virtus e del D’Alcontres-Barone vogliamo ricordare il suo speciale sorriso e la sua caratteristica esultanza dopo i successi della sua squadra del cuore. a società si stringe al dolore dei familiari e di tutti gli sportivi della città del Longano. Ovviamente la squadra igeana, derisa ed abbandonata dai suoi tifosi, giochera’ col lutto al braccio nel testa-coda di Bari che domenica alle 14.30 si sfideranno al San Nicola in una sfida impari. Dura trasferta anche per la matricola Citta’ di Messina, in crisi, di scena a Portici, mentre l’Acr Messina ospita la Cittanovese che ha appena messo ko la lepre del girone I di serie D.