Home Politica Masterplan: confermati i progetti di Barcellona Pozzo di Gotto

Masterplan: confermati i progetti di Barcellona Pozzo di Gotto

265

La sala consiliare di Barcellona Pozzo di Gotto ha ospitato l’incontro convocato per discutere la rimodulazione del Masterplan della Città Metropolitana di Messina.
Il Sindaco Metropolitano Cateno De Luca era accompagnato dagli Assessori del Comune di Messina Dafne Musolino e Carlotta Previti, oltre che dai tecnici della Città Metropolitana che seguono l’iter del Masterplan. Diversi gli aspetti del Patto per lo sviluppo trattati nel corso della riunione con i sindaci e tecnici dei Comuni del Comprensorio di Barcellona. Confermate le misure previste per la città del Longano: l’Expò permanente del florovivaismo di S. Andrea (locali E.S.A.) per un investimento di 8 milioni di euro, e altri due interventi, per 1 milione di euro ciascuno, su strade provinciali che ricadono nel territorio barcellonese. Il Sindaco Metropolitano De Luca ha confermato anche che a breve partiranno i lavori la realizzazione della bretella provvisoria di attraversamento del torrente Mela, primo passaggio dell’iter per la ricostruzione del ponte che lungo la strada provinciale litoranea unisce Milazzo a Barcellona Pozzo di Gotto.
Previsti a breve termine, poi, i lavori di ripristino sulla strada provinciale che collega l’abitato di Femminamorta alla S.S. 113, qualche mese addietro “vittima” di una frana che ne ha interrotto il tracciato, attualmente ripristinato provvisoriamente. A margine del suo intervento, il Sindaco Metropolitano ha affrontato anche il tema del Patto per il Sud per confermare che saranno recuperati i finanziamenti destinati alla strada MalotoMigliardo e Maloto-Castroreale, per i quali interventi le attività di progettazione stanno procedendo con assoluta regolarità e sono concluse (progettazione esecutiva) o prossime alla conclusione.