Home Senza categoria Dedicata a Sebastiano Tusa l’edizione 2019 di Tyndaris Augustea

Dedicata a Sebastiano Tusa l’edizione 2019 di Tyndaris Augustea

167

Sarà dedicato a Sebastiano Tusa, l’archeologo e Assessore Regionale ai Beni Culturali scomparso nell’incidente aereo in Etiopia di domenica, la prossima edizione di Tyndaris Augustea, l’evento culturale organizzato all’interno degli scavi dell’antica Tindari. La decisione è del Sindaco di Patti Mauro Aquino e del Direttore artistico del Tindari Festival, Anna Ricciardi.
“Credo che la memoria del Professore Tusa – afferma il Sindaco Aquino – eccellenza dell’archeologia internazionale, che, con dedizione e amore assoluti, ha dedicato tutta la sua vita alla ricerca e all’archeologia,a cui dobbiamo le più importanti scoperte subacquee riguardanti la storia della Sicilia, a cui va il merito di avere gestito prima la Sovrintendenza del mare e poi l’Assessorato, con straordinaria competenza e grande capacità amministrativa e politica, un binomio che in lui coesisteva in modo strepitosamente perfetto e raro, non deve essere dimenticata ma deve essere per tutti esempio incrollabile affinché il suo lavoro prosegua e dia quei frutti che restituiscano in futuro il senso profondo della sua vita, spezzata certamente troppo presto. Tra i suoi imminenti progetti vi era proprio la costituzione del Parco Archeologico di Tindari che avrebbe dato un nuovo avvio alla valorizzazione di uno dei siti più affascinanti della Sicilia Antica.
Le attestazioni di stima e le reazioni provenienti non solo dal mondo scientifico e politico ma anche dalla gente comune ci ha fatto percepire come la grandezza e la virtù di un uomo siano qualità che toccano la sensibilità e la coscienza di ognuno che in queste vuole ancora riconoscersi”.