Home Attualita' Floresta: “l’asilo non può essere chiuso”, l’Assessore Passarello in Prefettura

Floresta: “l’asilo non può essere chiuso”, l’Assessore Passarello in Prefettura

263

Detto, fatto. Si mobilita l’amministrazione di Floresta per scongiurare la chiusura dell’unica sezione dell’asilo del centro montano. Questa mattina l’Assessore alla Pubblica Istruzione Letizia Passarello ha incontrato in Prefettura a Messina, la dirigente dell’Ufficio VIII Ambito territoriale di Messina dell’USR Sicilia Caterina Fasone e i legali dell’ente.

“Stiamo cercando – evidenzia la Passarello – un appiglio normativo per autorizzare la sezione di Floresta della scuola dell’infanzia”. L’assessore ha infatti fatto presente le difficoltà che il paese lamenta, per la difficile posizione geografica e per i problemi legati ai fenomeni atmosferici avversi che rischiano di isolare interamente il centro durante la stagione invernale. Peraltro, Floresta, da anni ormai interessata da spopolamento, sta tentando oggi di trovare nuove strade per favorire la sua ricrescita. “Non si può sopprimere una scuola, privando le famiglie di un diritto sancito dalla costituzione” continua l’assessore Passarello “La distanza di non meno di 14 km dal centro più vicino diventa una difficoltà insormontabile per i genitori, anche quelli non lavoratori, sopratutto quando d’inverno la strada è impraticabile. Questo vuol dire negare il diritto allo studio”. “Ora si sta valutando con più accortezza la situazione, sospendendo la graduatoria”- conclude la Passarello.

I primi di maggio si avrà la decisione definitiva. Il sindaco Antonino Cappadona sta contattando intanto anche l’avvocato di fiducia del Comune, per riuscire a sua volta ad individuare l’appiglio normativo necessario per il mantenimento della scuola.