Home Sport Alma Basket Patti, sfuma la promozione ma la stagione è stata un...

Alma Basket Patti, sfuma la promozione ma la stagione è stata un successo

365

Non c’è stato il lieto fine che tutti si auguravano per l’Alma Basket Patti, la formazione cestistica femminile che ha disputato un campionato di serie B1 di altissimo livello, fino a laurearsi campione regionale, ma che nel corso dei play-off ha dovuto arrendersi di fronte a Viterbo. L’impresa era particolarmente ardua, dopo la sconfitta rimediata sul parquet laziale, vista anche la formula prevista (non eventuale “bella” ma differenza punti tra gare di andata e ritorno); le ragazze guidate da coach Buzzanca erano chiamate a recuperare uno svantaggio di 14 punti, ma al PalaSerranò, gremito di pubblico, è arrivata una nuova battuta d’arresto, per il punteggio finale di 41-48 a favore delle viterbesi. La mancata possibilità di giocarsi ulteriormente la promozione in serie A2, pur se accolta con dispiacere, non ha potuto cancellare la stupenda stagione disputata, anche contro i pronostici di alcuni, che ha visto l’Alma Basket protagonista dall’inizio alla fine del torneo.

Nulla può rimproverarsi alla squadra pattese, composta sia da giovani che da elementi di maggiore esperienza, brava a fare leva sia sulla componente tecnica che sull’affiatamento del gruppo, al quale non è mancato l’apporto della società. I meriti dell’Alma Basket, oltre ad essere evidenti sul piano puramente sportivo, sono anche quelli di aver riportato ad alti livelli la pallacanestro pattese e di aver ridato entusiasmo ai tifosi; da tempo, infatti, il PalaSerranò di Case Nuove Russo non veniva riempito così numerosamente dal pubblico.

La speranza, adesso, è quella che il percorso fin qui compiuto possa essere sfruttato nel corso della prossima stagione. Sarà un nuovo capitolo da progettare ma, considerati i risultati ottenuti quest’anno, sembra naturale che l’obiettivo sarà quello di centrare la promozione in serie A2. Naturalmente, sarà necessario non solo il lavoro della società, ma anche che i sostenitori pattesi continuino a dare manforte e vicinanza alla squadra, che rappresenta una risorsa per l’intero territorio.

Benito Bisagni