Home In primo piano Cucciolo di capodoglio rinvenuto sulla spiaggia di Calavà

Cucciolo di capodoglio rinvenuto sulla spiaggia di Calavà

584

Un altro cucciolo di capodoglio è stato rinvenuto morto lungo la costa siciliana. Il ritrovamento sulla spiaggia di Capo Cavalà, località turistica di Gioiosa Marea. “E’ il terzo cucciolo in pochi giorni, spiega il biologo Carmelo Isgrò, e la cosa comincia ad essere grave”. Il primo ritrovamento era stato registrato il 17 maggio a Cefalù. L’altro ieri, poi, un altro esemplare era comparso sulla spiaggia di Palermo. Entrambi, così come quello trovato oggi, misuravano circa sei metri. Morti in mare e trascinati dalla corrente fino a riva, tutti e tre i cuccioli si erano presentati con una colorazione rosea dovuta alla decomposizione in atto che aveva, di fatto, scomparire la cute tipicamente grigiastra. “Il cucciolo di oggi, spiega Isgrò, è talmente giovane da presentare una dentatura soltanto accennata”.