Home Sport Il sogno dell’Orlandina passa da Treviso

Il sogno dell’Orlandina passa da Treviso

398

CAPO D’ORLANDO La Benfapp galvanizzata da 19 successi di fila, prova da stasera a vincere per la seconda volta il campionato di A2 dopo la beffa della regular season che ha favorito Roma e che per un attimo ha rischiato di mandare all’aria i sacrifici di un anno. Davanti al pienone, tra cui 50 tifosi orlandini giunti anche da Capo, la squadra di Marco Sodini oggi alle 21 e giovedi alle 20.45, con diretta tv su Sportitalia e su Radio Italia anni 60, cerca almeno un successo per poter poi chiudere sul parquet amico la serie di finale, sempre al meglio delle 5 gare, contro Treviso e tornare subito in A. “Dovremo cercare di rovesciare il fattore campo – afferma l’ex Davide Bruttini – Io a Treviso ho giocato e so quanto il PalaVerde possa regalare in fatto di calore. E’ una piazza storica che vuole la serie A. E’ la stessa nostra ambizione. La vicenda di Siena ci ha tolto i punti che per noi significavano la promozione diretta. E’ stato un colpo duro, che per un attimo ci ha scosso. Poi ci siamo compattati e fatti una promessa. Eravamo sportivamente già in A prima del fattaccio. Saremo i primi a conquistare per due volte nello stesso campionato la promozione”.