Home Sport L’Orlandina 2 si consegna ad un Trapani quasi completo

L’Orlandina 2 si consegna ad un Trapani quasi completo

342

Poco più di un allenamento quello del PalaFantozzi dove un Trapani praticamente al completo (out solo capitan Renzi) passa senza faticare al cospetto di un’Orlandina imprecisa (14/51 al tiro) ma più che rimaneggiata, orfana di Lucarelli, Bellan, Lagana’ e Querci, con l’esperto play-guardia americano Tinsey appena ingaggiato ed atteso tra qualche giorno a Capo d’Orlando. Ovvio che in questo contesto anche l’altro Usa Brice Johnson non abbia fatto bella figura con i tifosi paladini che reclamano un paio di innesti se davvero si vuole lottare per l’obiettivo sfuggito di un soffio a giugno. Ma coach Sodini predica pazienza e rimanda all’inizio del girone Ovest di A2, convinto di avere in mano, quando sara’ al completo, la squadra giusta per competere con le favorite Torino, Tortona, Biella, Casale e Scafati.
2^ GIORNATA SUPERCOPPA
ORLANDINA BASKET 51 PALL. TRAPANI 74
ORLANDINA: Galipò 13, Neri 3, Mobio 14, Johnson 6, Donda 7, Teirumnieks 4, Ani 3, Triassi 1, Longo, Lo Iacono. Coach Sodini.
TRAPANI: Spizzichini 2, Corbett 12, Goins 11, Amici 8, Nwohuocha 6, Dosen 8, Mollura 9, Tartamella 4, Ceparano 5, Bonacini 9, Renzi ne. Coach Parente.
ARBITRI: Scriva, Capurro e Praticò.
PARZIALI: 11-18, 21-41, 31-63.