Home Cronaca Suicidio nel carcere di Barcellona

Suicidio nel carcere di Barcellona

177

Nuovo dramma nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto dove un detenuto ventenne si è suicidato annodandosi una camicia al collo. L’episodio si è verificato nell’ottavo reparto, quello che osputa detenuto con problemi psichiatrici. Secondo il sindacato degli agenti penitenziari Fs-Cosp “l’ottavo reparto andrebbe soppresso, smantellato definitivamente e i reclusi trasferiti presso le Rems. Il carcere di Barcellona Pozzo di Gotto deve cambiare passo – afferma il segretario nazionale del sindacato, Domenico Mastrulli – si dovrà pensare, prima o poi, a un cambio verticistico della struttura che ridia serenità, regole e contratti alle oltre 150 unità di Polizia ma anche alle oltre 200 persone recluse in quell’ex Opg».