Home Sport L’Orlandina basket aspetta Torino e Kinsey

L’Orlandina basket aspetta Torino e Kinsey

167

L’Orlandina aspetta la corazzata Torino domenica alle 18 al PalaFantozzi per rifarsi dopo il comunque onorevole ko dell’esordio a Latina con abbonati e tifosi interessati alla prevendita chiamati a stare vicini alla squadra paladina, mai così in difficolta’ in preseason. A complicare le cose l’assenza per altre 2-3 partite della guardia statunitense Tarence Kinsey che già aveva saltato il debutto stagionale di A2. Il veterano deputato ad essere il leader dei biancoazzurri, ha riportato uno stiramento a un bicipite femorale nell’allenamento di una settimana fa e dovrà stare a riposo circa 15 giorni. In un primo momento il club orlandino aveva valutato l’ipotesi di ricorrere aì un sostituto a gettone comunitario e under, ma la difficoltà a reperire candidature all’altezza ha indotto i siciliani a dare fiducia all’organico attuale che coach Sodini, quando sara’ al completo, è sempre convinto di poter portare a lottare per il salto in serie A.