Home Cronaca Falcone: Op. “Sistema”, 11 a processo col giudizio immediato

Falcone: Op. “Sistema”, 11 a processo col giudizio immediato

153
Il Palazzo di Giustizia di Patti

Sarà celebrato il prossimo 18 dicembre davanti ai giudici del Tribunale di Patti il processo con giudizio immediato relativo agli 11 arresti avvenuti a seguito dell’operazione “Sistema” condotta dai Carabinieri della Compagnia di Barcellona e dai militari della Stazione di Falcone.

L’operazione ha portato allo smantellamento di una fitta rete di spaccio al dettaglio che partendo da Falcone interessava l’intero comprensorio. La rete dei contatti era divisa in due gruppi paralleli, secondo quanto risultato dalle indagini, uno “elitario” che approvvigionava una clientela di insospettabili, ed uno “popolare” rivolto ai tossicodipendenti abituali. I due gruppi erano gestiti dall’insospettabile macellaio Salvatore Isgrò e da Mario Gitto, personaggio già noto alle forze dell’ordine perché già coinvolto in inchieste giudiziarie. A richiedere ed ottenere il giudizio immediato per 11 dei 13 indagati, è stato il pubblico ministero Giorgia Orlando che ha anche coordinato le indagini.

La scelta dicherete il giudizio immediato che permette di superare la fase delle indagini preliminare senza la necessità di far celebrare la relativa udienza dinnanzi al gip, oltre al quadro indiziario che ha retto anche ai giudizi del Tar, sarebbe dettata dall’esigenza di impedire che scadano anzitempo i termini massimi della custodia cautelare per gli 11 dei 13 indagati ancora sottoposti a misura, uno detenuto in carcere e gi altri 10 agli arresti domiciliari.