Home Sport Cestistica e Costa d’Orlando fanno l’impresa in B

Cestistica e Costa d’Orlando fanno l’impresa in B

230

In serie B Torrenova scrive la storia battendo con merito 70-60, nella quinta giornata del girone A, il Green Basket Palermo. Una partita condotta per larghi tratti dai ragazzi di coach Silva, che dopo un avvio in salita hanno prima impattato al termine del primo quarto, poi messo la freccia e sorpassato da inizio secondo parziale. Per Torrenova, che continua a mettere nuovi mattoncini all’interno della sua storia cestistica, sono anche i primi due punti stagionali che la sbloccano dal fondo della classifica e la portano a quota 2 punti al pari di Lucca, Oleggio, Palermo e Alessandria. Alla sirena finale sono 19 i punti di Boffelli e 16 per D’Andrea, mentre chiude in doppia-doppia Nwokoye con 13 punti e 11 rimbalzi. Il tutto dopo l’addio definitivo a Svoboda e Sgrò che ha ridotto al limite le rotazioni della Cestistica, ora obbligata a tornare sul mercato se vuole avere speranze di salvezza.
Cestistica Torrenovese – Green Basket Palermo 70-60 (19-19, 37-29, 57-42)
Cestistica Torrenovese: Boffelli 19 (3/7, 3/5), D’Andrea 16 (5/7), Nwokoye 13 (5/9), Gullo 9 (1/2, 2/7), Murabito 5 (1/4 da 3), Drigo 5 (2/4, 0/2), Munastra 3 (1/2, 0/2), Raví ne, Carlo Stella ne, Triolo ne, Rubbera ne. Coach: Silva
Green Basket Palermo: Duranti 14 (4/8, 2/8), Di Viccaro 12 (3/11 da 3), Minoli 11 (2/7, 1/5), Lombardo 11 (1/1, 3/9), Pollone 9 (1/5, 2/8), Savoca 3 (0/1, 0/2), Di marco 0 (0/1, 0/3), Caronna 0 (0/1), Zini 0 (0/1, 0/2), Thiam Mame ne, Mazzarella ne, Micale ne. Coach: Bassi
E impresa esterna anche della Costa d’Orlando che con una buona prova di squadra sbanca Borgosesia pur con Teghini out e Perez acciaccato e nonostante le fatiche del lungo viaggio che la societa’ ha fatto affrontare con partenza il giorno della partita. Eppure i biancorossi hanno praticamente sempre condotto il match contro i piemontesi rischiando solo un pò nel finale.
BORGOSESIA 62 COSTA D’ORLANDO 67
BORGOSESIA: Cazzolato 17, Ingrosso 7, Di Meco 8, Faragalli 1, Cinalli 2, Petracca 15, Bedini 8, Ambrosetti 4, Vercelli ne, Dosic, Rossi ne, Robino ne. Coach Bolignano.
COSTA D’ORLANDO: Ferrarotto 10, Bolletta 9, Perez 3, Riccio 10, Di Coste 14, Crusca 12, Avanzini 9, Spasojevic, Ciccarello ne, Teghini ne. Coach Condello.
ARBITRI: Riccardo Falcetto di Claviere (TO) e Stefano Pulina di Rivoli (TO).
PARZIALI: 16-17, 26-34 (10-17), 45-53 (19-19), 62-67 (17-14).