Home Sport Altra doppia sconfitta per Costa d’Orlando e Torrenova

Altra doppia sconfitta per Costa d’Orlando e Torrenova

205

La serie B sta diventando un calvario per le due messinesi con la brutta sconfitta, la seconda in fila, per la Costa d’Orlando, che al Pala958 si arrende ai padroni di casa dell’Olimpo Basket Alba per 86-61. I paladini, orfani dell’infortunato Perez, lottano solo nel corso del primo parziale, complici le buone giocate del solito Ferrarotto e di Di Coste (poi limitato dai falli), ma chiudono sotto 19-12 un quarto che segna l’inizio di una gara sottotono per la truppa di coach Condello. Una Costa a tratti irriconoscibile che impone, nel minor tempo possibile, un’inversione di rotta dopo le ultime due prestazioni molto opache. «Abbiamo avuto qualche infortunio di troppo in questo avvio di campionato, è vero – commenta a fine partita il presidente biancorosso Mauro Giuffrè –, ma queste ultime due partite sono preoccupanti per l’atteggiamento mostrato da buona parte della squadra, non solo per il risultato. Lavoreremo per correggere in fretta il tiro ma è palese che qualcosa deve cambiare».
Olimpo Basket Alba – Costa d’Orlando 86-61 (21-12, 28-21, 22-12, 15-16)
Olimpo Basket Alba: Diego Terenzi 19 (1/7, 5/6), Tommaso Rossi 17 (3/3, 2/6), Emanuele Tarditi 13 (3/3, 2/3), Gianluca Giorgi 12 (4/6, 0/1), Luca Antonietti 11 (4/8, 1/3), Cristian De bartolomeo 10 (1/3, 1/1), Andrea Danna 2 (1/5, 0/2), Mattia Coltro 2 (1/2, 0/2), Argent Ferracaku 0 (0/0, 0/0), Federico Bravi 0 (0/0, 0/0), Danilo Tagliano 0 (0/0, 0/1), Alberto Ielmini 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 17 / 22 – Rimbalzi: 35 8 + 27 (Diego Terenzi 9) – Assist: 20 (Andrea Danna 7).
Costa d’Orlando: Alessio Ferrarotto 17 (5/7, 1/3), Patrick Avanzini 13 (5/8, 0/0), Enrico Di coste 10 (3/7, 1/1), Luca Bolletta 8 (0/2, 2/5), Michael Teghini 5 (1/3, 1/5), Gianpaolo Riccio 4 (2/4, 0/1), Marcello Crusca 3 (1/2, 0/3), Simone Ciccarello 1 (0/1, 0/0), Stefan Spasojevic 0 (0/3, 0/0), Daniel Perez 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 12 / 17 – Rimbalzi: 33 8 + 25 (Patrick Avanzini 12) – Assist: 3 (Luca Bolletta, Michael Teghini, Marcello Crusca 1)
Invece un finale di terzo parziale monstre di Lucca condanna Torrenova alla sconfitta nella 7° Giornata del campionato di Serie B Old Wild West. La Cestistica lotta con tutte le armi a disposizione, ma la serata di grazia del trio Genovese-Petrucci-Drocker punisce alla lunga la squadra di coach Silva. Gara equilibrata per 29’, con le Aquile che rimangono in scia di Lucca per ampi tratti del match grazie alla buona prestazione di D’Andrea (doppia doppia finale da 14 punti e 10 rimbalzi), dall’intensità difensiva ed i 10 assist di Gullo. Chiudono in doppia cifra anche Boffelli, autore di 20 punti, Murabito (12) e Drigo (10) ma per la salvezza urgono 2 pedine.
Torrenova 65 Basketball Club Lucca 81 (14-14, 29-36, 46-64)
Torrenova: Boffelli 20 (2/8, 4/7), D’Andrea 14 (7/12), Murabito 12 (2/5, 0/4), Drigo 10 (3/6, 1/2), Nwokoye 8 (4/8), Munastra 4 (1/2 da 3), Gullo 3 (0/1, 1/6), Raví ne, Carlo Stella ne, Triolo ne, Rubbera ne. Coach: Silva.
Basketball Club Lucca: Genovese 24 (4/7, 5/11), Petrucci 16 (5/11, 2/5), Drocker 13 (2/3, 3/5), Kushchev 11 (5/7), Banchi 10 (3/6, 0/2), Del Debbio 9 (2/5, 1/3), Okiljevic 2 (1/1), Bartoli 1 (0/1 da 3), Pierini, Simonetti, Vico ne, Pagni ne. Coach: Catalani