Home Attualita' Militello Rosmarino: Riotta resta sindaco

Militello Rosmarino: Riotta resta sindaco

166

Il collegio del tribunale di Patti ha rigettato il ricorso presentato da Domenico Giardinieri, contro il sindaco di Militello Rosmarino Salvatore Riotta. Il ricorso è stato presentato dal cittadino a causa di un’ordinanza di demolizione, emessa dal responsabile dell’area tecnica comunale, per un’abitazione ricevuta in eredità dal sindaco, dal defunto padre nel 2013. Nel ricorso si supponeva l’incandidabilità, l’ineleggibilità e l’incompatibilità del sindaco di Militello Rosmarino.

Il sindaco Riotta rimane, dunque, in carica, mentre il ricorrente è stato condannato al pagamento delle spese processuali. Contestualmente si attende l’esito di un analogo ricorso presentato, sempre da un privato cittadino, nei confronti del vicesindaco Antonino Tomasi e sempre per incompatibilità.