Home In primo piano Morte Lorena Mangano: la Cassazione rinvia gli atti a Reggio Calabria

Morte Lorena Mangano: la Cassazione rinvia gli atti a Reggio Calabria

290
La quarta sezione della Cassazione ha annullato la sentenza della corte d’Appello di Messina che aveva condannato Gaetano Forestieri e Giovanni Gugliandolo rispettivamente a dieci anni e a sei anni di carcere per la morte di Lorena Mangano, deceduta per le gravi ferite riportate in un incidente sul Corso Garibaldi a Messina. La Cassazione ha rinviato gli atti alla corte d’appello di Reggio Calabria per la rideterninazione delle pene.