Home Sport Coach Sodini vede la luce in fondo al tunnel

Coach Sodini vede la luce in fondo al tunnel

231

Il quarto ko consecutivo e la virtuale certezza di non poter evitare i play-out per salvarsi (tutt’altro che scongiurato, però, il pericolo retrocessione diretta) non toglie l’ottimismo al coach Marco Sodini a fine gara persa a Casale Monferrato: «É una gara che abbiamo approcciato bene e che, rispetto all’ultima, ci vede soccombere molto più per dettagli che per scelte tecnico-tattiche. Abbiamo pagato la maggiore fisicità a rimbalzo e dobbiamo migliorare su questo perché non è possibile concedere 14 rimbalzi offensivi con 15 punti segnati alla squadra di casa, pensando poi di poterla battere. Dobbiamo essere più bravi a tenere gli 1vs1 in situazioni in cui, ad esempio, nel primo tempo avevamo fatto un ottimo lavoro a livello tecnico. Dobbiamo prendere il positivo di oggi, si è visto un ottimo atteggiamento ma dobbiamo eliminare gli errori e dobbiamo farlo al più presto. E’ assolutamente necessario inoltre che ci sia una produzione maggiore da parte di alcuni ragazzi, che so stanno sforzando ma che non stanno riuscendo a darci quell’apporto che ci serve per avere una distribuzione migliore dei tiri e anche dei punti».