Home Eventi e Cultura Giornata dell’impegno contro le mafie, don Ciotti in provincia di Messina

Giornata dell’impegno contro le mafie, don Ciotti in provincia di Messina

143

In vista della “25esima Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” promossa da Libera e Avviso Pubblico, in programma a Palermo il prossimo 21 Marzo, la rete territoriale messinese, come ogni anno, ha programmato un percorso, inaugurato con una partecipata Assemblea a ottobre scorso, di avvicinamento alla Giornata, significativamente intitolato “Cento passi verso il 21 Marzo”. Nei giorni 11, 12 e 13 febbraio sarà presente nel territorio della provincia di Messina don Luigi Ciotti, Fondatore e Presidente di Libera, per prendere parte ad una serie di iniziative:

Incontro con studenti e docenti della zona jonica Martedì 11 febbraio ore 11:00 – Auditorium IIS S.Pugliatti C.da Arancio Trappitello – TaorminaIncontro con Dirigenti Scolastici e Istituzioni minorili Martedì 11 febbraio ore 15:00 – Salone “Don P. Puglisi e Beppe Alfano” Palazzo di Giustizia Minorile – MessinaAssemblea pubblica con associazioni e cittadinanza

Martedì 11 febbraio ore 18:00 Auditorium IC G.Catalfamo Plesso Alto S.Lucia sopra Contesse – MessinaIncontro con studenti e docenti della zona tirrenica

Mercoledì 12 febbraio ore 9:30 – Teatro Trifiletti – MilazzoAssemblea pubblica con associazioni e cittadinanza della zona Tirrenica Mercoledì 12 febbraio ore 17:00 Gigliopoli – Capo MilazzoIncontro con studenti e docenti dell’area nebroidea Giovedì 13 febbraio ore 09:30 Cineteatro “Rosso di San Secondo” Lungomare Andrea Doria – Capo d’Orlando. Si tratta di una serie di incontri e assemblee che valorizzano l’opera di tante realtà associative, scolastiche, istituzionali, sindacali e religiose unite dall’impegno per la giustizia sociale, che realizzano progetti e percorsi solidali, educativi, formativi finalizzati a strutturare la presenza di Libera nella provincia di Messina e a stimolare una partecipazione attiva e consapevole alla “25ª Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”.