Home In primo piano Coronavirus: “In Sicilia eseguiti 100 tamponi, positivi solo i tre turisti di...

Coronavirus: “In Sicilia eseguiti 100 tamponi, positivi solo i tre turisti di Bergamo”

275

L’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, si è recato al Parlamento siciliano per riferire sulle misure adottate dal governo Musumeci per fronteggiare l’emergenza coronavirus. «Sono oltre 100 i tamponi faringei esaminati in Sicilia, solo tre sono risultati positivi e riguardano i turisti provenienti dall’area di Bergamo. Non c’è alcun focolaio autoctono in Sicilia, i tre casi sono connessi al cluster originario di una delle zone rosse motivo per cui la Sicilia non rientra tra le regioni in stato emergenziale», ha detto Razza.
Intanto, Palazzo Reale, sede del Parlamento regionale siciliano, chiuderà per quattro giorni per consentire la disinfestazione dell’intero edificio. Lo ha stabilito il Consiglio di presidenza dell’Ars, presieduto da Gianfranco Miccichè, come misura di prevenzione all’emergenza coronavirus. Il Palazzo chiuderà quindi domani e riaprirà lunedì prossimo. Il presidente Miccichè ha specificato che «domani il palazzo sarà inaccessibile ai soli turisti mentre da venerdì a domenica anche al personale dell’Assemblea per permettere la sanificazione dell’intero edificio». Miccichè ha chiarito, inoltre, che la comitiva di turisti bergamaschi – tre dei quali positivi al coronavirus e il resto in quarantena nell’hotel Mercure a Palermo – non è stata in vista a Palazzo Reale.