Home Cronaca Acquedolci: anziana positiva al Covid

Acquedolci: anziana positiva al Covid

497

Una cittadina di 82 anni di Acquedolci è stata sottoposta nella giornata di ieri al tampone per verificare la positività al Covid-19 presso l’Ospedale di Barcellona Pozzo di Gotto. A darne notizia il sindaco di Acquedolci Alvaro Riolo. Secondo il primo cittadino la signora proveniva da struttura assistenziale per anziani, di in altro comune, probabilmente San Marco D’Alunzio. “Si precisa – scrive Riolo – che il suo iter è stato questo: manca da Acquedolci dall’1 marzo, è stata ricoverata dall’1 al 9 marzo presso nosocomio ospedaliero per motivi non attinenti al virus, dal 9 al 22 marzo è stata presso struttura per anziani di altro comune. Probabilmente, il contagio è avvenuto fuori Acquedolci, e la signora ha avuto pochi contatti con un solo cittadino del nostro paese, tutti avvenuti in struttura protetta con tutte le precauzioni sanitarie. Il nostro concittadino, per precauzione, è in quarantena fiduciaria. La situazione è sotto controllo, seguono verifiche ed accertamenti meticolosi e puntuali e seguirà, a breve, comunicato”.

A stretto giro giunge anche un messaggio dal Sindaco di Torrenova, Salvatore Castrovinci che scrive: “Mai come stavolta il caso di San Marco ci preoccupa e ci tocca da vicino; infatti, tanti sono i nostri concittadini che, con ruoli diversi, operano nella struttura dove appunto la signora positiva al covid 19 ha trascorso la sua degenza. Stamattina ho inviato una nota urgente all’asp dove chiedo la trasmissione immediata della pista epidemiologica e i nomi di tutti i cittadini torrenovesi che sono entrati in contatto con la signora per attuare immediatamente isolamento fiduciario e tamponi.
Penso che sia doveroso mettervi a conoscenza della situazione perché tutti dobbiamo capire la gravità della situazione e quanto sia fondamentale rimanere a casa in un particolare momento come questo. Vi terrò aggiornati dell’evolversi della situazione”.