Home Cronaca Furci Siculo: strangola la fidanzata e tenta il suicidio

Furci Siculo: strangola la fidanzata e tenta il suicidio

386

Si sveglia tra il dolore e lo sgomento questa mattina Furci Siculo. Una giovane donna è stata uccisa dal fidanzato con cui conviveva in una villetta all’ingresso del paese. La vittima è Lorena Quaranta, originaria di Agrigento, studentessa di Medicina all’Università di Messina. L’assassino è Antonio De Pace, di Vibo Valentia, pure lui studente di Medicina. Secondo le prime indiscrezioni la giovane sarebbe stata strangolata dal fidanzato al termine di una lite. L’uomo che ha tentato di togliersi la vita ferendosi con un coltello i polsi e il collo, ma fallendo nel suo intento, aveva prima chiamato il 112. Sul posto sono già giunti i carabinieri della Stazione di Santa Teresa di Riva, della compagnia di Taormina e l’ambulanza del 118.