Home In primo piano “Ammessi a valutazione” 12 nuovi CCR in Provincia

“Ammessi a valutazione” 12 nuovi CCR in Provincia

162

Sono 87 i progetti avanzati da altrettanti comuni siciliani ammessi a valutazione dalla Regione per nuovi centri comunali di raccolta rifiuti e potenziamento e ampliamento di quelli esistenti. Di questi, 12 sono nella Provincia di Messina. In particolare, i nuovi CCR sono previsti a Basicò, Mazzarrà Sant’Andrea, Santa Lucia del Mela, Forza d’Agrò, Oliveri, Roccavaldina, Patti, Letojanni, Venetico e Falcone, mentre il potenziamento e l’ampliamento di quelli esistenti riguarda i Comuni di Messina e Montalbano Melicona. La commissione di valutazione dovrà adesso predisporre una graduatoria sulla base dei criteri previsti dal bando del Dipartimento regionale Rifiuti che, complessivamente, prevede circa 16 milioni per la costruzione dei nuovi impianti e 5 milioni per migliorare quelli già esistenti.
L’assessore regionale Alberto Pierobon spiega che “Questa misura, che stiamo cercando di portare a compimento tra mille difficoltà burocratiche, contribuirà a migliorare la raccolta differenziata e il servizio per i cittadini. Proveremo a stanziare altre risorse che, assieme alle economie di gara, consentiranno di dare risposte a più iniziative possibili”.