Home Attualita' “In caso di contagio discoteche non responsabili”, la circolare della Regione scatena...

“In caso di contagio discoteche non responsabili”, la circolare della Regione scatena la protesa di bar e ristoranti

659

E’ polemica In Sicilia sulla circolare della Regione che, in pratica, esonera i gestori di discoteche e cinema e teatri dalla responsabilità di eventuali contagi avvenuti dentro ai locali.
“Il mancato rispetto delle misure di contenimento come l’uso di mascherine laddove obbligatorio e il distanziamento tra persone costituisce illecito amministrativo e quindi sanzionabile – scrive la Regione – in tal senso, restano a carico del singolo fruitore del servizio eventuali condotte personali in violazione della normativa vigente, fermo restando l’onere incombente su ciascun esercente di garantire le condizioni igienico sanitarie”. Responsabilità individuale, quindi,  e non del gestore com’è invece il caso di bar e ristoranti. La Silb-Fipe, l’associazione di categoria per quanto concerne l’intrattenimento notturno ha subito ribattuto: “Noi associazione di pubblici esercizi ci chiediamo perché in una discoteca si esime il gestore dalle responsabilità e noi invece siamo responsabili e dobbiamo passare la sera a controllare gli avventori”.