Home In primo piano Discarica sequestrata e raccolta rifiuti in tilt: a Gioiosa Marea stop al...

Discarica sequestrata e raccolta rifiuti in tilt: a Gioiosa Marea stop al porta a porta

451

Problemi nella raccolta dei rifiuti in diversi comuni a causa del sequestro della discarica di Siculiana. L’amministrazione comunale di Gioiosa Marea avvisa la cittadinanza che lunedì 20 luglio non verrà effettuata la raccolta della frazione umida e indifferenziata dei rifiuti solidi urbani. A seguito del sequestro della discarica di Siculiana e la conseguente impossibilità di conferire il rifiuto biostabilizzato proveniente dalla lavorazione effettuata nel sito di smaltimento “Vincenzo D’Angelo s.r.l.” di Alcamo, quest’ultimo già da oggi non potrà ricevere i rifiuti provenienti dai Comuni. La ditta Eco. Geos s.r.l., che attualmente gestisce il servizio, ha effettuato oggi la raccolta prevista, ma considerato il fatto che l’autocompattatore e gli autocarri che avrebbero dovuto conferire in giornata sono rimasti carichi, perdurando tale situazione, ha comunicato l’impossibilità ad effettuare la raccolta della frazione organica e indifferenziata su tutto il territorio comunale a partire da Lunedì 20 luglio.
Pertanto, per evitare l’insorgere di problemi igienico–sanitari, l’amministrazione comunale di Gioiosa Marea chiede di nob esporre i rifiuti fuori dall’abitazione. In attesa di ulteriori indicazioni da parte del Dipartimento Regionale dei rifiuti.