Home Sport Il Città S. Agata brucia le tappe con un tour de force...

Il Città S. Agata brucia le tappe con un tour de force di test

174

Passata la quarantena Covid il Città S.Agata ha voglia di recuperare il tempo perduto per farsi trovare pronta al campionato di serie D al via il 27. Addirittura tre le amichevoli disputate in quattro giorni con doppia sfida all’Acquedolci inframezzata alla trasferta barcellonese contro le due matricole di Eccellenza. “Non eravamo brocchi l’altro ieri che abbiamo perso contro l’Igea Virtus, non siamo fenomeni adesso che abbiamo battuto l’A.S.D. Acquedolci”. Queste le parole di mister Pasquale Ferrara al termine della gara che ha visto il Città di Sant’Agata superare 3-0 il team del presidente Natoli. Lo stesso tecnico aggiunge: “Oggi secondo i piani dovevamo completare la prima parte della preparazione, ed invece per causa di forza maggiore siamo indietro di 2 settimane. Ciò ha fatto saltare tutti i piani, infatti siamo stati costretti a fare 3 gare amichevoli in 4 giorni. Sono comunque partite che ci servono per mettere minuti importanti nelle gambe e valutare diversi elementi che abbiamo in prova. I ragazzi stanno lavorando bene, domani avranno un giorno di riposo e ripartiremo lunedì con una doppia seduta. Per quanto riguarda invece la prossima partita, la giocheremo giovedì alle 16.30 contro il Rocca/Acquedolci”. Tornando a parlare del match di oggi, nonostante la brillantezza non poteva essere ottimale, per quanto detto prima, il Sant’Agata a sprazi ha messo in vetrina buone trame, dimostrando giorno dopo giorno di assimilare sempre più i principi voluti dal tecnico. Per la cronaca, dopo una bella giocata di Cicirello salvata da Russo a sbloccare il risultato è un autogol di Naro. Sul finire di prima frazione, arriva la doppietta di Pezzati. Nella ripresa lo stesso giocatore va nuovamente a segno ma il gol viene annullato per una presunta posizione di fuorigioco. Da segnalare anche una traversa di Giuffrida, un palo di Abayian ed il ritorno del giovane Dama che dopo l’infortunio ha giocato uno scampolo di partita.