Home Politica Gabriella Lopresti: “Collaborerò con Pizzolante per il bene di San Salvatore di...

Gabriella Lopresti: “Collaborerò con Pizzolante per il bene di San Salvatore di Fitalia”

669

Né il Sindaco uscente Rosario Ventimiglia né il presunto sfidante Umberto Musarra. Dalla lotteria delle candidature alle amministrative di San Salvatore di Fitalia è uscito (nemmeno tanto a sorpresa) il nome dell’ex Sindaco Giuseppe Pizzolante che per 10 anni, dal 2005 al 2015, ha retto le sorti del comune nebroideo. Lista unica, nessun competitor per Pizzolante che correrà da solo contro il raggiungimento del quorum del 50 dei votanti alle elezioni del 4 e 5 ottobre. Pizzolante, però, incassa il sostegno, o meglio la collaborazione esplicita, di uno dei suoi antagonisti storici, quella Gabriella Lopresti che lo ha sfidato alle amministrative del 2010. E’ stata la stessa Lopresti ha pubblicare su Facebook la sua decisione: “Il 4 e 5 ottobre, ci recheremo alle urne per votare per l’unico candidato a Sindaco di San Salvatore di Fitalia e per i componenti dell’ unica lista. Nella precedente competizione elettorale mi sono tenuta volutamente fuori ma ho continuato a fare politica ricoprendo il ruolo di tesoriera provinciale del Pd prima e oggi iscritta a Italia Viva. Ciò non mi ha allontanato però dalle problematiche del mio amato paese, in cui risiedo, e  che mi stanno molto a cuore. E in questi anni ho auspicato che si arrivasse a fare una lista “unitaria” che mettesse in campo le forze migliori (delle varie espressioni politiche) del paese e che  mettesse fine, una volta per tutte, alle beghe che ancora affiorano, ai rancori che si celano nel cuore, alle cattiverie, alle maldicenze, alle  invidie che distruggono (più che gli altri) chi le nutre nel proprio animo e che non ci permettono di essere delle persone migliori e di progredire per il raggiungimento di un obiettivo più alto: il bene del nostro paese!! E’ per  questo che oggi, prima della presentazione della lista, ho apprezzato molto ricevere la telefonata del candidato Sindaco Giuseppe Pizzolante della quale voglio rendervi partecipi. Egli, nell’esprimermi il suo rammarico per aver dovuto stilare una lista in sole 8 ore (dal momento in cui Rosario Ventimiglia e Umberto Musarra, possibili candidati a Sindaco, rinunciando a candidarsi, hanno proposto, unitariamente, la sua candidatura), che mettesse insieme candidati che fossero espressione dei due esponenti politici e per non aver avuto quindi il tempo per poter interloquire con chi ha rappresentato altra parte dell’elettorato, mi ha manifestato la sua stima e il suo compiacimento se tra di noi si instaurasse una collaborazione, cosa che puntualmente gli ho assicurato di fare disinteressatamente. Penso a questo punto che tutti gli animi, e dico tutti, debbano sentirsi riappacificati e auspico che, per San Salvatore, si apra un nuovo periodo portatore di pace, serenità, collaborazione, condivisione, prosperità. Perché le cose più grandi si realizzano nell’unità. Auguri alla comunità Fitalese!”