Home Sport L’Orlandina prepara Trapani battendo Agrigento, Sodini porta pazienza

L’Orlandina prepara Trapani battendo Agrigento, Sodini porta pazienza

169

Altro scrimmage positivo per l’Orlandina Basket, che al PalaFantozzi batte Agrigento con un 90-83 totale. Il punteggio durante l’incontro, è stato azzerato in ogni quarto. Questi i parziali: 24-23; 26-18; 19-23; 21-19. Jordan Floyd ancora miglior marcatore dell’incontro con 23 punti, 19 per l’ex Moretti, 16 per Laganà, 14 invece per Johnson. Bene anche Flavio Gay che è stato il primo acquisto in ordine di tempo dell’Orlandina Basket in un’estate sicuramente anomala e senza pallacanestro. “Per il momento devo avere molta pazienza con i miei giocatori” il coach Sodini pensiero nel consueto messaggio mattutino sul suo profilo fb con la piscina alle spalle. Al termine del test allenamento e con alle porte i nuovi impegni che condurranno il club paladino all’esordio in Supercoppa previsto domenica a Trapani, l’ex giocatore di Cecina ha parlato delle sue prime settimane in biancoazzurro. “A Capo d’Orlando mi sto trovando benissimo – spiega – . La cittadina è super e la società molto organizzata. Devo ammettere che anche l’allenatore, l’intero staff e tutti i compagni sono molto disponibili per cui non potevo chiedere di meglio. Stiamo lavorando parecchio, la fatica comincia a farsi sentire ma non molliamo e continuiamo ad allenarci con intensità. Andremo sempre più forte. Personalmente mi aspetto grandi cose da questa stagione sia come squadra che come individualità. Speriamo di arrivare più lontano possibile per far arrivare questa piazza dove merita di stare. Abbiamo già creato un bel gruppo e la cosa mi piace molto. Sono sicuro che la cosa andrà avanti e si instauri un rapporto ancora migliore tra noi”.