Home Sport Ninni Carrello lancia in orbita la matricola Acquedolci

Ninni Carrello lancia in orbita la matricola Acquedolci

189

Il successo della neopromossa Asd Acquedolci sulla capolista Giarre è l’impresa dell’ultimo fine settimana calcistico. A firmarlo il bomber Carrello con una doppietta che certifica l’esaltante avvio di stagione in Eccellenza dei biancoverdi e dello stesso attaccante orlandino, uno dei migliori talenti nebroidei recenti. La squadra di Perdicucci, alla terza vittoria in cinque giornate, sogna in grande insieme ai 187 tifosi che per protocollo hanno potuto assistere all’exploit acquedolcese. Lo stesso numero, invece, non ha potuto gioire sempre al Fresina l’indomani poiché l’altra matricola, di serie D, Città S.Agata, è finita ko al cospetto della Cittanovese restando in zona playout. La voglia di riscatto c’è, i problemi soprattutto di amalgama per una squadra che ha cambiato forse troppo, pure, in vista della trasferta di domenica prossima sul terreno del Gelbison. Agli ordini di mister Ferrara i biancoazzurri hanno svolto lavoro aerobico. Fermi ai box Ficarrotta, Dama e Biondo.